Mi chiamo Michela Postal ed allevo varie razze di galline, tutte regolarmente vaccinate ed anellate FIAV (Federazione Italiana Associazioni Avicole).

Sono una delle socie fondatrici e vice presidente nel direttivo dell'associazione "Avicoltori Trentini" oltre che responsabile delle mostre e/o fiere. Associazione fondata il 22 settembre 2012, che raggruppa molti appassionati di volatili da cortile, e con i quali partecipo a mostre e fiere avicole locali e nazionali, per divulgare la passione, il benessere e l'amore per questi animali.

Alcune delle mie galline, alimentate tutte con mangimecertificato biologico, hanno la caratteristica di produrre delle uova colorate, con un guscio tendente al verde, azzurro o color cioccolato, pur mantendo le stesse caratteristiche organolettiche delle altre uova con colorazione tradizionale (bianco o rosato), senza ovviamente alcuna somministrazione di coloranti e/o conservati.

Per il benessere degli animali, nel pollaio, sulle finestre sono state applicate delle tendine tirolesi e delle fioriere. E' fornito di acqua corrente, impianto di illuminazione, sistema antincendio ed una doppia recinzione di protezione, per scongiurare l'arrivo di animali predatori, quali volpi, faine e soprattutto l'orso. Il plantigrado, infatti, frequenta spesso la nostra zona.

L'interno del pollaio si può osservare, tramite una web cam, che trasmette le immagini ogni 15 minuti, mentre dalla mia postazione web di casa, posso controllare in tempo reale tutti i volatili mentre razzolano nel pollaio e controllare la temperatura grazie ad un collegamento Wi-Fi. Se vedete le immagini in bianco/nero è per la scarsità di luce diurna, immagini a colori, invece, con della buona illuminazione naturale.

Assieme ai volatili convivono delle pecore razza Jura, Biellese e Bergamasca, delle tortore, dei colombi, delle anatre mignon, dei canarini, un cappone e un tacchino, mentre nel cortile di casa gironzolano tranquillamente alcuni cani e dei gatti.

Per le sue caratteristiche e modalità di conduzione, il pollaio è stato oggetto di vari servizi radio-televisivi in ambito locale e nazionale (RAI 3 nella trasmissione Geo&Geo), e su diversi organi di informazione (giornali e periodici cartecei ed on line).  

Nell'orto di casa e in un piccolo campo, inoltre, coltivo la patata blu. Tubero particolarmente "simpatico" oltre che raro, che consente di preparare dei piatti "multicolorati" se abbinati ad altri alimenti colorati (tutti naturali, ovviamente). La patata blu di Margone, è andata in onda, in più occasioni, anche sulla trasmissione di RAI 3 Geo&Geo.

Nel corso dei Campionati Avicoli Triveneti, svolti a Bassano del Grappa (VI) 05-06 dicembre 2015, ho vinto il titolo di campionessa Triveneta di razza con una gallina marans nero ramato, ai Campionati Avicoli Italiani, svolti a Reggio Emilia 18-20 dicembre 2015, ho vinto il titolo di campionessa Italiana di razza con una gallina araucana frumento, mentre ai Campionati Avicoli Italiani, svolti sempre a Reggio Emilia il 17-18 dicembre 2016, ho vinto per il secondo anno consecutivo il titolo di campionessa italiana con una gallina araucana frumento.

Al Campionato italiano nel dicembre 2017 che si è svolto a Trento ho vinto con una gallina polverara, mentre al Campionato Triveneto promosso dell'associazione Avicoltori Trentini svolto a Trento nel novembre 2018 ho vinto con una Barbuta di Anversa e con una Barbuta di Watermael.